Itinerari - Percorso del Cioccolato di Modica


Condividi su:

01Fonte: Agromobile – La mappa del gusto

Il percorso del Cioccolato di Modica, perfetto mix di gusto e arteprende il via proprio dalla città di Modica, patria di questo particolare cioccolato in cui si trovano i circa venti produttori della città. Nei loro laboratori è possibile degustare il cioccolato e scoprire i più svariati accostamenti.
Modica è inoltre una delle città del barocco siciliano, linea guida di questo percorso che vi porterà poi alla scoperta di Scicli e Ragusa. Caratteristiche perle del barocco che proprio per questa ragione sono state incluse nella lista dei Patrimoni dell'Umanità dell'UNESCO.

Immagine

La consistenza granulosa e friabile è l’elemento caratteristico  del Cioccolato di Modica, che grazie a ciò si distingue da tutte le altre varietà. Tale particolarità è dovuta alla sua lavorazione, ispirata a quella degli Aztechi al tempo dei conquistadores spagnoli.


Il cioccolato modicano si ottiene infatti attraverso una lavorazione a freddo che esclude la fase del concaggio. La massa di cacao viene lavorata a 40° con aggiunta di zucchero semolato; in questo modo lo zucchero non riesce né a sciogliersi né ad amalgamarsi, dando così al cioccolato la consistenza granulosa.

Tradizionalmente viene aromatizzato con cannella o vaniglia, ma sono molte le varianti che si possono trovare: al peperoncino, al pepe bianco, alla carruba, al caffè, agli agrumi, etc.
Attualmente esistono tracce di questo tipo di lavorazione in Spagna ("el chocolate a la piedra"). Sarebbero stati proprio gli spagnoli, durante la loro dominazione in Sicilia nel XVI secolo, ad introdurre questo tipo di procedimento riprendendolo dagli Aztechi.
I laboratori di produzione si trovano nella città di Modica.

Link utili: Consorzio di tutela del Cioccolato artigianale di Modica
http://www.cioccolatomodica.it/index.php

Dove poter assaggiare il prodotto
 
– Antica Dolceria Bonajuto
Corso Umberto I 159
Modica (Ragusa)
+39 0932 941225

 

Articoli Recenti

CS annullo filatelico francobollo G7 Taormina e Catania

Termine Imerese - "L'Orso al Teatro"

Palermo - Il Comune intitola una via allo scrittore Michele Pantaleone

Incredibile Blue Whale, ecco cos'è accaduto a una 16enne

Lutto in Sicilia: è morto l'imprenditore Vito Catania

Palermo: "Baccaglini è sparito, ora Zamparini...". Le parole che inquietano i tifosi

Dormire poco alla lunga fa malissimo: ecco i rischi

La Legge Gelli rappresenta una novità sul piano sanitario che farà risparmiare diversi miliardi di euro

comunicato del primo incontro per il 393 esimo festino di Santa Rosalia

È morto l'astrofisico Giovanni Bignami

Dormire poco alla lunga può fare danni devastanti: ecco quali

Palermo, l'esperto Bellinazzo: "Baccaglini è sparito, ora Zamparini..."

Lascia una risposta

*