I Sansoni a Striscia la Notizia. Il tg satirico di Canale 5 torna a parlare siciliano, e lo fa accogliendo nella sua squadra i fratelli palermitani Fabrizio e Federico Sansone. A dare l’annuncio sono stati proprio loro, tramite i social: scopriamo insieme quale sarà la loro rubrica.

I Sansoni arrivano a Striscia la Notizia

Ancora una volta, dunque, vedremo nel celebre show del preserale Mediaset gli artisti siciliani. Dopo le fortunatissime edizioni condotte da Ficarra e Picone e il duo Roberto LipariSergio Friscia, tocca a Fabrizio e Federico Sansone, fratelli palermitani di 30 e 28 anni.

L’annuncio arriva dalle pagine social de I Sansoni: “È con grande onore – scrivono – che annunciamo il nostro ingresso nella grande famiglia di Striscia la Notizia. A partire dalla prossima settimana realizzeremo una rubrica comica, figlia di quei ‘Fake Trailer’ che sono nati qui sul web con il nostro pubblico”.

E, ancora, aggiungono: “La famiglia di Striscia ci ha da subito accolti con amore. E non vediamo l’ora di dare il massimo. Un grazie anche al nostro pubblico, che è stato sempre al nostro fianco e lo sarà anche in questo nuovo inizio. Quando i sogni si realizzano ti cambiano la vita. Non smettete mai di sognare!”, concludono poi.

Un bel ringraziamento, non solo per il tg di Antonio Ricci, ma anche per i tanti fan che li seguono sui social. Fabrizio e Federico si aggiungono agli altri siciliani che hanno legato il loro nome alla trasmissione, da Sasà Salvaggio a Stefania Petyx.

Chi sono I Sansoni

La carriera de I Sansoni, i due fratelli palermitani Fabrizio e Federico (classe 1992 e 1994) comincia nel 2015. Da YouTube a Facebook, da Instagram a TikTok, hanno conquistato i social, ma sono apparsi anche più volte in televisione.

Li abbiamo visti, ad esempio, nel 2018 a “Paperissima Sprint”, nel 2019 a “Ciao Darwin” e alla finale di Castrocaro, su Rai 2. Per loro anche un’esperienza ad “Avanti un altro“, il quiz Mediaset condotto da Paolo Bonolis.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati