Importante novità per i viaggiatori, cambiano in Italia le regole per i bagagli a mano. Le nuove misure sono state ufficializzate dall’Enac e sono valide a partire da oggi, venerdì 26 giugno.

Su tutti i voli nazionali e su quelli internazionali in arrivo o in partenza dal nostro Paese non sarà più possibile utilizzare le cappelliere per riporre i bagagli a mano come i trolley.

“Per quanto concerne il bagaglio a mano – spiega l’Enac – ai passeggeri è consentito di portare a bordo solo bagagli di dimensioni tali da essere essere posizionati sotto il sedile di fronte al posto assegnato”. E aggiunge: “Per ragioni sanitarie non è consentito a nessun titolo l’utilizzo delle cappelliere“.

Stando alle nuove regole per i bagagli a mano, quindi, ogni tipo di bagaglio che non abbia le caratteristiche specificate dalle disposizioni, dovrà necessariamente in stiva.

“Si ricorda – aggiunge l’Enac – che l’obbligo di distanziamento deve essere rispettato da tutti i vettori a prescindere dalla nazionalità e che tutte le condizioni per derogare al distanziamento devono sussistere contemporaneamente. Ove anche una sola delle predette condizioni non sia osservata, il distanziamento deve essere mantenuto.