Cambia l’autocertificazione per gli spostamenti in Sicilia. Il nuovo modulo include le disposizioni previste dal decreto del presidente del Consiglio e l’ordinanza del governatore siciliano.

C’è il divieto per “le persone di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in un comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute”. Non è più consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

Bisogna anche dichiarare di “non essere sottoposto alla misura dell’isolamento fiduciario (permanenza domiciliare) ai sensi delle Ordinanze del Presidente della Regione Siciliana nn. 3 e 4 dell’8.3.20 e n. 5 del 12.3.2020″ e di non essere rientrati in Sicilia da altre regioni o dall’estero dopo il 12.3.2020.

Clicca qui per scaricare il nuovo modulo.