CATANIA – Una ragazzina di appena 16 anni è precipitata dal balcone di casa al terzo piano di uno stabile in provincia di Catania. Secondo quanto riportato dalla stampa locale, l’incidente è avvenuto nella tarda serata di ieri. Al momento non è ancora stata chiarita l’esatta dinamica ma si esclude l’ipotesi del tentato suicidio.

La giovane sarebbe precipitata in un pozzo luce interno mentre camminava sul terrazzo a causa del cedimento di una lastra in vetro, procurandosi diversi traumi e ferite. La ragazza è stata portata in ospedale dove i medici si sono riservati la prognosi.