Se volete un antibiotico naturale, ecco a voi il più prezioso dei consigli: la miscela di curcuma e miele. Gli effetti antinfiammatori sono potentissimi: il preparato, infatti, uccide tutti i batteri e gli agenti patogeni. Il suo vantaggio è che, a differenza degli antibiotici chimici, non ha effetti collaterali negativi né sul sistema intestinale né su quello digestivo.

La curcuma, in particolare, vanta circa 150 proprietà terapeutiche, tra cui l’azione anti-cancerogena, antinfiammatoria e antiossidante. Utilizzando la combinazione di curcuma e miele, poi, è possibile migliorare in modo semplice la digestione, aumentando peraltro il numero di batteri buoni presenti nell'intestino.

Bastano 100 grammi di miele artigianale e un cucchiaio di curcuma in polvere da mescolare fino a ottenere un impasto omogeneo. Ogni qualvolta dovessero subentrare stanchezza, mal di testa o sintomi influenzali, il consiglio è di assumere un cucchiano di questo benefico preparato per tre volte al giorno lasciando che si sciolga in bocca. I risultati, a quanto pare, sono eccezionali. E se voleste di più, vi ricordiamo che esiste un antinfiammatorio naturale più potente del cortisone.