Ricetta siciliana delle Doppiette di Melanzane.

  • Ecco un primo piatto tipico di Messina, una sorta di involtino ripieno di pasta.
  • Si tratta di timballini che hanno alla base e in cima una melanzana e in mezzo gli spaghetti al pomodoro.
  • Una ricetta siciliana perfetta nella sua semplicità.

Quando si parla di buona cucina, i Siciliani una ne pensano e cento nel fanno. Anzi, ne fanno due, perché il piatto di cui vogliamo parlarvi oggi, vale doppio. Se non ci credete, dovete per forza andare avanti nella lettura. Stiamo parlando di un primo piatto tipico di Messina, a base di melanzane (e già questo è una garanzia): le Doppiette di Melanzane alla Messinese. Se avete già un po’ di dimestichezza con la cucina siciliana, allora sapete benissimo quanto sia buona la Pasta alla Norma. Ecco, dato che accoppiata che vince, non si cambia, in questa preparazione si utilizzano più o meno gli stessi ingredienti. Qualcuno prepara le doppiette come involtini, altri come timballini in cui la pasta è racchiusa da due fette di melanzane. Noi prepareremo la versione a timballo. Vediamo subito come cucinarla.

Come fare le Doppiette Messinesi

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 750 ml di salsa di pomodoro
  • 250 g di spaghetti
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • mezza cipolla
  • foglie di basilico fresco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • un pizzico di zucchero
  • olio di semi di arachide per friggere
  • ricotta salata

Procedimento

  1. Per fare le doppiette di melanzane, dovete anzitutto lavare le melanzane e tagliarle a fette di circa mezzo centimetro di spessore.
  2. Mettetele in uno scolapasta e salatele: lasciatele riposare, in modo che perdano l’acqua di vegetazione, per circa mezz’ora.
  3. Friggete le melanzane in abbondante olio di semi (ben caldo!).
  4. Passate alla salsa di pomodoro.
  5. Mettete in una casseruola l’olio extravergine d’oliva e la cipolla tagliata finemente.
  6. Fate appassire la cipolla per circa 5 minuti, sempre mescolando.
  7. Aggiungete la salsa, le foglie di basilico e un pizzico di zucchero.
  8. Aggiustate di sale e cuocere a fuoco basso e coperto per circa 20 minuti.
  9. Preriscaldate il forno in modalità ventilata a 200°C.
  10. Cuocete gli spaghetti in acqua salata e scolateli molto al dente.
  11. Condite la pasta con la salsa, lasciando qualche cucchiaio di salsa da parte, e con un po’ di parmigiano.
  12. Prendete una teglia e rivestitela di carta da forno.
  13. Componete le Doppiette di Melanzane alla Messinese.
  14. Prendete una fetta di melanzana, quindi mettetevi sopra una forchettata di spaghetti arrotolati. Coprite con un’altra fetta e distribuite sopra una cucchiaiata di salta e una spolverata di parmigiano.
  15. Infornate per circa un quarto d’ora, giusto per fare sciogliere il formaggio.
  16. Completate con una bella spolverata di ricotta salata.

Buon appetito!

Foto

Articoli correlati