Un turista britannico  sui 40 anni, dopo aver trascorso una serata di sesso sfrenato con una prostituta, alle 5 del mattino è caduto dal balcone al terzo piano. Miracolosamente non ha riportato traumi gravi. Accade a Pattaya, in Thailandia. Come riporta il "Metro", la prostituta 35enne ha raccontato di essere andata in camera con l'uomo dopo una cena insieme a base di tanto cibo e alcol.

Dopo aver fatto sesso, il turista sarebbe uscito in balcone a fumare una sigaretta. E in quel momento sarebbe caduto di sotto. L'uomo, che era nudo, sarebbe stato coperto con un asciugamano da alcuni passati. Trasportato in ospedale, ora si sta riprendendo.

È stata aperta un'indagine, ma nella stanza non ci sarebbero segni di colluttazione, solo sigarette e preservativi usati. Conclude la prostituta: "Non avevamo combattuto, avevamo fatto sesso e ci eravamo divertiti".