All'esterno era un'insospettabile sessantenne, in realtà nascondeva più di un segreto. I militari della squadra mobile di Catania hanno arrestato Maria Amodeo, nel corso di un'operazione scattata grazie ad alcune confidenze raccolte dagli agenti. Nell'abitazione della donna è stato trovato un discreto quantitativo di armi e droga.

Nello specifico, è stato rinvenuto quanto segue: un revolver calibro 357 magnum, munizioni, involucri contenenti tipo marijuana per un peso complessivo di 1,2 chili circa, un involucro con destro hashish per un peso complessivo di 10 grammi ed altri involucri contenenti cocaina per un peso complessivo di circa 80 grammi. C'erano anche bilancini di precisione e materiale per confezionare le sostanze. Maria Amodeo deve rispondere di detenzione illegale di arma comune da sparo e munizionamento e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti: è stata posta ai domiciliari.

PER VEDERE LE FOTO, CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO

gallery