I nomi e le foto degli arrestati dell'operazione Gamma Interferon. I poliziotti del commissariato di pubblica sicurezza di Sant'Agata di Militello e della sqadra mobile di Messina hanno dato esecuzione stamani a un'ordinanza di 33 misure cautelari, emessa dal gip del tribunale di Patti. Agli interessati viene contestata l'associazione a delinquere finalizzata alla commissione di diversi reati, tra i quali: furto, ricettazione, maltrattamento e uccisione di animali, commercio di sostanze alimentari nocive, nonché truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, abuso d’ufficio, falso, omissione in atti d’ufficio e favoreggiamento.

Tra le persone raggiunte da misura cautelare ci sono allevatori e macellai, ma anche veterinari in servizio presso l'Asp di Sant'Agata Militello. Tutti avevano un ruolo nella filiera: dal reperimento della materia prima si passava al trattamento (veniva macellata clandestinamente, senza controlli né rispetto delle norme igienico sanitarie o dell'animale stesso) e poi al commercio. La conoscenza del territorio e il controllo rendeva l'attività criminale ben rodata. 

PER VEDERE LE FOTO, CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO

Nelle foto, le persone raggiunte dalla misura di custodia cautelare in carcere, seguite dai nomi delle persone raggiunte dalla misura dell'obbligo di dimora nel territorio dei rispettivi comuni di residenza.

gallery