Quattro pregiudicati sono stati arrestati dai carabinieri per concorso in spaccio di sostanze stupefacenti. I soggetti, che compravano la droga a Catania e la rivendevano a Modica e Scicli, avrebbero agito indipendentemente, con un comune canale di approvvigionamento nel capoluogo etneo.

Le indagini sono partite nel gennaio del 2016, in seguito ad alcuni sospetti sulla creazione di banconote false. In nove mesi di indagini i militari hanno documentato i viaggi verso Catania e l'attività di spaccio, con una trentina di episodi di vendita. Si stima un giro di affari di decine di migliaia di euro.

PER VEDERE LE FOTO, CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO (Fonte: MeridioNews)

gallery