Arresti a Catania nell'ambito dell'operazione Ciclope 2: i carabinieri del nucleo investigativo di Catania hanno fermato diverse persone, accusate di associazione mafiosa, traffico e spaccio di droga aggravati dal metodo mafioso.

Si tratta di appartenenti al gruppo di Michele D'Avola, attivo a Vizzini (CT) e Francofonte (SR), legato ai clan mafiosi Santapaola-Ercolano e Nardo. Il gruppo, dedito al traffico e allo spaccio di grandi quantità di stupefacenti, faceva base a Vizzini: la droga proveniva dall'Albania e veniva rivenduta nelle province di Catania, Siracusa e Ragusa.

PER VEDERE LE FOTO DEGLI ARRESTATI, CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO (FOTO: GIORNALE DI SICILIA)

gallery