Operazione antidroga nel quartiere Zen di Palermo. Sono scattate le manette per tre persone, due fratelli e la loro madre: i militari, nel corso di alcuni controlli, hanno rinvenuto in un appartamento un ovulo di eroina, del peso di 11 grammi, e un altro involucro contenente la stessa sostanza stupefacente, del peso di circa 5 grammi, oltre a un bilancino di precisione e 250 euro.

I tre sono stati arrestati con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. In seguito al giudizio per direttissima, sono stati convalidati gli arresti e solo la donna è stata rimessa in libertà. 

PER VEDERE FOTO E NOMI DEGLI ARRESTATI, CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO

gallery