Rapina al supermercato, palermitano arrestato a Bologna.

Un palermitano di 38 anni, T.M.B., è stato incastrato dalla polizia a distanza di un mese da una rapina avvenuta a Bologna. Con un casco da motociclista e un paio di occhiali, armato di pistola a canna lunga, aveva seminato il panico in un supermercato, portando via 800 euro di incasso. Il 38enne aveva fatto irruzione nel supermercato Maxidi, minacciando due commesse.

Le indagini, grazie anche all'ausilio delle telecamere di videosorveglianza, hanno consentito agli agenti di risalire all'identità del palermitano. In un primo momento è stato individuato lo scooter rubato, utilizzato per la rapina, poi è stato trovato l'autore del colpo. Nell'abitazione in cui si trovava, è stata trovata l'arma utilizzata, oltre al casco da motociclista e alcuni capi di abbigliamento corrispondenti a quelli usati dal malvivente.

PER VEDERE LE FOTO, CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO 

gallery