Terrorizzavano il centro storico di Palermo, ma adesso sono stati assicurati alla giustizia. Arrestati cinque giovani palermitani dalla Squadra Mobile: capo della banda sarebbe stato, secondo gli investigatori, Emanuele Rubino. Il gruppo di pregiudicati è accusao a vario titolo di associazione a delinquere per commettere una serie di rapine. Agivano nel quartiere Ballarò.

Gli altri nomi dei destinatari del provvedimento sono: Vittorio Di Maio, 25 anni; Marco Fascella, 25 anni; Francesco Napoli, 23 anni; Paolo Amatuzzo, 33 anni; un'altra persona è attualmente irreperibile. (LEGGI QUI I DETTAGLI)

PER VEDERE LE FOTO CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO (FONTE: GDS.IT)

gallery