CARINI (PA) – I Carabinieri di Carini, supportati dal personale delle compagnie di Palermo San Lorenzo, Partinico, Arona (Novara) e Villanova D'Asti (Asti) hanno arrestato sette persone, tra Sicilia e Piemonte. Le accuse sono di rapina a mano armata, furto in abitazione, ricettazione, evasione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sono scattate le manette per Andrea Marino, Michele Viola e Girolamo Savasta.

Sono stati sottoposti agli arresti domiciliari Nunzio Arculeo, Andrea Scafidi e Alessandro Fanara. È stato sottoposto a obbligo di dimora Giovanni Bergamino. L'inchiesta è iniziata nell'estate del 2014, dopo alcune rapine: i militari hanno arrestato i presunti rapinatori grazie alle testimonianze fornite dalle vittime. Dalle indagini è emerso che sarebbero stati responsabili anche di svariati furti nelle residenze estive, sul litorale di Carini.

PER VEDERE LE FOTO, CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO 
Fonte foto: Giornale di Sicilia