A fine cena in pizzeria chiede un limoncello ma gli servono dell'acqua ossigenata e finisce in ospedale. Terribile disavventura per l'ex candidato sindaco di Martina Franca, in provincia di Taranto, l'avvocato Leo Cassano. L'uomo si è subito sentito male tanto da essere immediatamente trasportato in ospedale, dove per fortuna le sue condizioni sembrano ora in via di miglioramento.

In un primo momento si era anche sparsa la voce che la sostanza messa per errore nel bicchiere fosse soda caustica, circostanza per fortuna smentita. Cassano attualmente si trova ricoverato al "Santissima Annunziata" di Taranto.