Aveva promesso un regalo parecchio speciale in caso di vittoria del "No" al referendum costituzionale e Paola Saulino sembra intenzionata a mantenere la parola: il suo "Pompa tour" – titolo che non lascia nulla all'immaginazione – farà tappa anche a Palermo il prossimo 21 gennaio. Quella della showgirl e attrice campagna 25enne è una promessa molto simile a quella di Madonna per le presidenziali americane

pompa tour

Adesso c'è un vero e proprio calendario con dieci tappe. Si parte tra un mese con Roma, il 7 gennaio, poi si proseguirà in altre grandi realtà come Firenze, Milano e Napoli. Quindi Palermo: 10 città in appena due settimane, roba da record. A spiegare come partecipare è la stessa Paola Saulino: "Verranno prese in considerazione le mosse fatte sui social a favore della causa (condivisioni, schieramenti, stati) visto che ormai i social rappresentano il nostro punto di vista. Da ciò, e dalle prenotazioni (se siete stati in grado di prenotarvi) verranno tratte le conclusioni. Intanto io mi alleno".