PALERMO – Auto e persone in fuga sulla circonvallazione di Monreale, a causa dell'incendio scoppiato stamani nei pressi di un asilo, per colpa del forte vento di scirocco che sta imperversando su tutta la provincia di Palermo, causando numerosi danni. Proprio a causa dell'incendio, una cinquantina di bimbi sono stati portati all'ospedale Ingrassia, per intossicazioni da esalazione da fumo: hanno da un minimo di 10 mesi a un massimo di sei anni. Le condizioni, per fortuna, non sarebbero gravi. Tanta paura per i genitori. L'Asp ha attivato il servizio di assistenza domiciliare per anziani e pazienti a rischio.

Anche in altre aree della Sicilia si sono verificati incendi: nella zona di Cefalù le fiamme sono arrivate a minacciare l'hotel Costa Verde. A Poggio Maria i forestali e i pompieri, insieme ai volontari della Protezione Civile, hanno salvato una ragazza che era rimasta intrappolata nella propria villetta, avvolta dalle fiamme.

Foto da video (fonte)