01La stigghiola è un tipico piatto della cucina siciliana e palermitana, che ha come ingrediente base le budella (in particolare, quelle di agnello). È un prodotto tipico siciliano, che gode di riconoscimento ufficiale, grazie all'inserimento nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani (PAT) del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (Mipaaf).
 
È un piatto di cucina povera, che viene generalmente preparato e servito per strada dallo stigghiularu. Consiste di budella di agnello (ma anche capretto o pollo)[2], lavate in acqua e sale, condite con prezzemolo, con o senza cipolla, infilzate in uno spiedino, o arrotolate attorno a un porro, e cucinate direttamente sulla brace. Si mangiano calde, condite con sale e limone.
 
[youtube width=”600″ height=”344″]https://www.youtube.com/watch?v=hxfsMc4NZkI[/youtube]