• Dal 20 luglio alle 14:00 al 2 agosto alle 20:00

     
  • Il cibo è sempre presente nella vita del siciliano in tutte le sue forme: sacre, profane, magiche e storiche. Il cibo e il popolo siciliano sono inscindibili come l’anima e il corpo. Perché?
    SALITE CON NOI A BORDO.
    Un viaggio che parte dall’uso del cibo come strumento essenziale e necessario per antichi riti propiziatori e per concretizzare , in qualche modo, il fatalismo innato del siciliano. Un viaggio che trova la sua centralità sui poteri magici delle erbe da noi usate, quotidianamente, per insaporire le deliziose pietanze e, che termina nell’eredità di cinquemila anni di storia danzante sui piatti che assaggerete .
    Tutto questo vi verrà presentato attraverso la CUCINA di Giovanni Brullo, il TEATRO di Katia Vitale e la MUSICA da ritmi che evocano le note della Spagna, Sicilia e Napoli interpretate da Milena Di Rosa e Sandra Cannì.

    Visita il sito: http://www.katiapuntovi.it
    Prenotazione obbligatoria due giorni prima dell'evento
    +39 331.8023108
    katiavitale.k@libero.it