Weekend di freddo e maltempo: le previsioni meteo Sicilia.

  • Dopo una perturbazione che ha alternato, nelle scorse ore, piogge e schiarite, sarà la volta di una ulteriore e più intensa perturbazione.
  • Fino a oggi, giovedì 19 novembre, l’alta pressione sub-tropicale riuscirà a mantenere un piccolo dominio, ma da domani, venerdì 20 novembre, cambia tutto.
  • La nuova perturbazione di origine polare farà crollare a picco le temperature.

Ci aspetta un weekend all’insegna del maltempo, con le prime “prove tecniche di inverno” in tutta Italia. Dalle prime ore di venerdì 20 novembre bisognerà fare i conti con una nuova e intensa perturbazione, che porterà maltempo un po’ ovunque. Vediamo insieme le previsioni meteo Sicilia per questo fine settimana. Un vero e proprio vortice ciclonico, dal Tirreno raggiungerà l’Isola. Sulla nostra regione ci saranno forti venti di Levante e Grecale, con raffiche intense e mareggiate lungo le coste esposte. Il cielo sarà molto nuvoloso, con rovesci e temporali che potranno anche essere abbondanti. Il maltempo sarà accompagnato da un calo delle temperature.

Per quanto riguarda il quadro generale in Italia, un nucleo d’aria molto fredda, in arrivo dal Polo Nord, impatterà sulle Alpi ed entrerà sia dalla Porta del Rodano (Francia sudorientale) con impetuosi venti di Maestrale che soffieranno fino a 120 km/h sulla Sardegna, e sia dalla Porta della Bora (Alpi Giulie) con Bora sul medio e alto Adriatico a 70 km/h (anche di più a Trieste) e il Grecale sul Tirreno (anche qui a circa 80 km/h). Si assisterà dunque alla formazione di un vortice ciclonico sul Tirreno, diretto verso la Sicilia. La bassa pressione darà vita, dunque, a un’intensa fase di maltempo che  si concentrerà al Centro-Sud con rovesci, temporali e locali nubifragi.

Articoli correlati