La pasta con il finocchietto selvatico è un primo piatto siciliano perfetto nella sua semplicità. Un equilibrio di sapori che non si sovrastano, una sinfonia in cui ogni elemento è perfettamente riconoscibile. Hanno il pregio di essere veloci da preparare. Ecco la ricetta passo dopo passo.

Ricetta pasta con il finocchietto selvatico

Ingredienti
  • 1 mazzo di finocchietto selvatico;
  • 5 acciughe sott’olio;
  • 40 g di capperi;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 200 ml. di passata rustica;
  • 50 g di mollica tostata;
  • 30 ml di olio extra vergine d’oliva
Procedimento
  1. In una pentola cuocete i finocchietti, lasciando da parte l’acqua di cottura (la stessa che andrete ad utilizzare in un secondo momento per cuocere la pasta).
  2. A parte, in una padella anti aderente, versate il quantitativo d’olio e iniziate a soffriggere aglio, capperi, acciughe ed infine il finocchietto selvatico insieme alla salsa rustica.
  3. Aggiustate di pepe e sale
  4. Tostate la mollica.
  5. Passate alla cottura delle pasta
  6. Condite e completate con la mollica tostata.

Buon appetito!

Ricetta e foto di Anna Maria Sudano