L’amuri è amuri, unn’è broru ri ciciri. Oggi abbiamo scelto un proverbio dedicato all’amore, quello vero e profondo. I proverbi siciliani riescono a stupirci sempre. Proprio quando pensiamo di averli sentiti tutti, ecco che ne arriva uno ad attirare la nostra attenzione.

La saggezza popolare siciliana è riuscita a creare tantissime immagini suggestive, in grado di descrivere qualsiasi cosa. In questo caso, il termine di paragone viene preso in prestito dalla cucina.

Da una parte, dunque, c’è l’amore, sentimento elevatissimo e in gradi innalzare l’uomo verso le vette più alte. Dall’altro ci sono i ceci, anzi, il loro brodo, qualcosa di indubbiamente più materiale e, soprattutto, meno profondo da un punto di vista concettuale.

L’amuri è amuri, unn’è broru di ciciri significa “L’amore è amore, non è brodo di ceci“. Volendo andare più a fondo di questo proverbio siciliano, oltre quello che è un semplice significato letterale, scopriamo che la contrapposizione è tra l’amore vero e un brodo che si digerisce con facilità, poiché leggero come l’acqua. Il brodo di ceci non è esattamente qualcosa di prezioso. L’amore, invece, lo è.

Così la saggezza popolare ci ricorda che i veri sentimenti sono una cosa seria!