Oggi vi propongo il Rosolio di Citronella, valido sostituto del Limoncello, profumatissimo, digestivo e facile da preparare perchè, la Citronella, regna sovrana in tutte le campagne e anche sui nostri balconi. 
I rosolii sono un fine pasto delizioso. 

 

Il piu' diffuso e gradito rimane il LIMONCELLO, seguito da tanti altri.  Io ve ne ho raccontati già

La CITRONELLA o CEDRINA Pianta rustica , è consigliabile utilizzare le foglie in estate e, soprattutto, quando la pianta è fiorita. 

Le foglie si possono essiccare per preparare ottime tisane rilassanti e  antispasmi ma è anche molto efficace contro l'influenza. 
Per maggiori informazioni vi invito a leggere l'articolo sulla Citronella,  nel sito"Tutta salute".
Questo rosolio ha un delizioso sapore agrumato che lo colloca bene alla fine di pranzi festivi. 
Assume un bellissimo colore verde e quindi è anche bello da vedere. Potrete confezionare dei graditi regalini di Natale, iconservandoloin bottiglie da 250 ml. 
Quindi ecco la ricetta:
 

Ingredienti:
– 450 gr. alcool puro a 95° per alimenti
– 500 gr. acqua
– 350 gr. zucchero semolato
– 40 gr. di foglie di citronella

Procedimento:
– lavare e asciugare le foglie di citronella
– inserire le foglie in un vaso di vetro a chiusura ermetica, coprire con l'alcool, chiudere bene  e lasciare macerare per una settimana al buio
– trascorso il tempo, filtrare l'alcool ed eliminare le foglie
– preparare lo sciroppo mescolando, in una casseruola, l'acqua e lo zucchero e portare ad ebollizione per due minuti
– togliere del fuoco e fare raffreddare
– unire lo sciroppo di zucchero all'alcool filtrato e imbottigliare
– chiudere la bottiglia ermeticamente e riporre, al buio, per una settimana, prima di gustarlo