Mantenere il cervello in buona salute è fondamentale e per avere buone prestazioni intellettive e mentali è buona regola fare attenzione a quello che mangiamo. Esistono alimenti che possono danneggiare i percorsi neuronali, così come ne esistono altri che invece aiutano la mente a rimanere in forma.

In particolare, ci sono 10 cibi top amici del cervello delle donne, come ha spiegato all'Ansa il medico nutrizionista Pietro Migliaccio. Ecco quali sono: pane, pasta, zucchero, miele, marmellata, carne bianca, pesce azzurro (perché ricco di Omega 3), olio extravergine d'oliva, frutta (fresca e secca), latte (ricco di triptofano, concilia il sonno e dà serenità).

Carboidrati semplici e zuccheri semplici sono utili per preservare le facoltà mentali della donna: per mantenere viva l'intelligenza (sia emotiva che cognitiva) è importante limitare i grassi, mangiare alimenti ricchi di Omega 3, ridurre il consumo di bevande zuccherine e favorire il consumo di acqua, frutta e verdura. 

In generale, nell'età evolutiva della donna non dovrebbero mai mancare latte, yogurt, carne, pesce, uova, formaggi, cereali, pomodori, peperoni, ortaggi a foglia verde, agrumi, kiwi, fragole e olio extravergine d'oliva. Nell'età adulta, carne (una-due volte alla settimana), pesce, legumi, cereali, olio extravergine di oliva, verdura, carciofi, cavoli, spinaci e frutta. Per quanto riguarda le donne in menopausa, si consigliano latte, yogurt, carne bianca, pesce (come salmone, tonno e sgombro), verdura cruda o cotta, olio extravergine di oliva, cereali, frutta fresca e frutta secca.