Sta arrivando sulla Sardegna il ciclone proveniente dall’oceano Atlantico e diretto sull’Italia: massima allerta stasera proprio nel nord della Sardegna, tra le province di Olbia, Sassari e Nuoro dove si verificheranno le piogge più intense con violenti temporali dopo le ore 21. La protezione civile regionale ha già emanato unpesante bollettino di allerta invitando i cittadini a rimanere in casa nelle prossime ore.
Rtavn062Intanto soffia un teso scirocco in tutt’Italia con temperature in aumento in tutto il Sud, tanto che oggi sono stati raggiunti +27°C a Palermo,+25°C a Trapani, Alghero e Pantelleria, +23°Ca Guidonia, +22°C a Roma e Trapani, +21°C a Reggio Calabria, Caltanissetta e Agrigento+20°C a Napoli, Catania, Firenze, Salerno, Latina, Lecce, Bari e Foggia. Tra domani, sabato e domenica il maltempo si estenderà a tutt’Italia con forti temporali e piogge abbondanti che coinvolgeranno praticamente tutta l’Italia, escluso soltanto il nord/est. Le temperature diminuiranno di diversi gradi al centro/sud dopo la vampata di calore di queste ore, ma rimarranno sempre al di sopra rispetto alle medie del periodo. Eloquente il bollettino della protezione civile. Per monitorare la situazione in diretta potete scorrere le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satellitisituazione,fulminazioniradar e webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica,redazione@meteoweb.it.