Rita Bonaccorso, l’ex moglie di Totò Schillaci, ancora a “Domenica Live” con Barbara D’Urso. Le motivazioni, manco a dirlo, non sono piacevoli. Il suo camper, che si trova davanti alla sua ormai ex casa, è stata svaligiata qualche giorno fa mentre lei era in ospedale. “Ho avuto un attacco di panico nella notte e mi sono fatta portare in ospedale. La mattina dopo quando sono tornata a casa ho trovato il mio camper vuoto con le finestre tutte rotte. Anche un’altra volta hanno tentato di entrare i ladri, ma li ho messi in fuga“, ha raccontato la Bonaccorso.

Vicino a lei c’è la madre che ha il volto disperato. La donna sta cercando in tutti i modo di aiutarla, ma non è facile. In studio c’è Matteo Schillaci, il figlio di Rita, che conferma il totale sostegno del padre in un momento tanto complicato. La Bonaccorso, intanto, cerca di guardare avanti: “Rispetto la legge e la legge deve essere applicata. Nel mio caso non è successo. Non c’è stato alcuno scambio di soldi. Il diritto in Italia non è applicato, sono innocente e ve lo dimostrerò“.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia