Arriva in Sicilia il primo Nordic Walking Park del centrosud Italia certificato dalla Scuola Italiana Nordic Walking. Verrà realizzato a Pollina e sarà un parco dedicato alla “camminata nordica” immersa nella natura del Parco Regionale delle Madonie.

Il nordic walking nasce da una vecchia abitudine che avevano gli atleti di sci negli anni '30, quando si allenavano facendo lunghe cammiante aiutati da dei bastoni.
Questo particolare stile di camminata venne poi chiamato nordic walking ed oggi è un vero e proprio sport.

Giovanni Nicolosi, assessore al Turismo al Comune di Pollina, ha raccontato:  «Il Nordic Walking Park rientra in un progetto ben più ampio che prevede la realizzazione di 50 km di sentieri. La rete sentieristica attraverserà i luoghi più belli del territorio di Pollina, dagli ulivi secolari ai frassini da manna, dai 700 metri di quota dell’abitato al mare cristallino di Finale. Proporremo una vasta gamma di itinerari da compiere a piedi, in bicicletta e a cavallo».

Ci saranno tre itinerari all’interno del parco per una lunghezza complessiva di 10 km.

  1. Il primo percorso è lungo 4 km in località Serra Daino  all’interno di un bosco di conifere e latifoglie. 
  2. “Manna al tramonto”, invece, è il secondo che attraversa i pendii coltivati a frassino da manna fino a collegarsi con la strada provinciale 52.
  3. L’ultimo percorso, è il più facile di tutti e si affaccia sul mare, toccando Rocca Pinnuta ed arrivando alla stazione di Castelbuono.

Questi percorsi del Nordic Walking Park verranno completati nelle prossime settimane con capannine e segnaletica orizzontale. Inoltre, verranno realizzate delle brochure informative e un sito internet dove scaricare tutte le informazioni (comprese le coordinate GPS dei vari percorsi).