PALERMO – Neonata gettata nei rifiuti alle spalle del Motel Agip. Inutile la corsa in ospedale.

Orrore e disgusto per l'amara scoperta di questa mattina, avvenuta circa alle 11, quando nei pressi di via Di Giorgi, dentro un cassonetto dell'immondizia è stato rinvenuto il corpicino di una piccola bambina in gravissime condizioni di salute.

Inutile è stata la corsa all'Ospedale Civico, la neonata gettata nei rifiuti alle spalle del Motel Agip è morta alcuni secondi dopo, presso il reparto di neonatologia.

La città di Palermo si sveglia quindi con l'orrore di una notizia macabra

A dare l'allarme sono stati alcuni passanti, che nella prima mattinata, hanno sentito i classici vagiti dei bambini provenienti dal cassonetto dell'immondizia. I soccorritori del 118 hanno subito individuato un borsone, di quelli che si usano per andare in palestra, con dentro la bambina, nata solo poche ore prima, ed ancora con il cordone ombelicale attaccato.

La neonata è morta per la sua condizione di salute apparsa sin da subito gravissima.