Risparmiare sulle bollette di luce e gas con "Bonus a Sapersi". Si tratta di una campagna promossa dall'Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico (AEEGSI): in soldoni esistono nuovi bonus per l'energia per un risparmio fino al 27%, un diritto che spetta alle famiglie in particolari condizioni di disagio economico.

Finora solo una famiglia su tre fra le aventi diritto ne ha usufruito, e il 30% non ha più rinnovato la richiesta. Lo sconto sulla bolletta della luce è previsto per le famiglie che subiscono un disagio fisico o economico, nell'ordine di un Isee non superiore a 7.500 euro. In alternativa hanno diritto al bonus le famiglie numerose con più di 3 figli e Isee non superiore ai 20 mila euro.

Per il bonus sul gas, invece, l'agevolazione è prevista solo per le famiglie che versano in situazione di disagio economico. L'Autorità per l’energia ha rilevato che in 5 anni oltre 2 milioni di famiglie hanno ottenuto il bonus ma questo rappresenta appena il 34% degli aventi diritto al bonus elettrico e il 27% di quelli del bonus gas.

Per maggiori informazioni su "Bonus a Sapersi", fate riferimento a questa pagina sul sito di Adiconsum.