La Dirigenza della Pro Loco di Caccamo presieduta dal prof. Giovanni Panzeca e composta dai sig.ri, Cecala Filippo, Zoida Joseph, Canzone Raimondo, Ciaccio Filippo, Russo Ninfa, Civello Francesco Paolo, Castagna Giorgio, Panzeca Michele, comunica che a seguito della riunione svoltasi in data 8 aprile 2016 presso la sede sociale di Piazza Duomo al Monte di Pietà, ha deliberato, alla unanimità, di eleggere Castellana di Caccamo 2016 la sig.na Miriam La Barbera. Tipica bellezza mediterranea la neo eletta è una studentessa del Liceo di Scienze Umane di Caccamo, ed è la trentesima Castellana che viene eletta nel corso della storia di questo evento. La manifestazione, fiore all’occhiello della cittadina medievale, deve la sua  nascita al Cav. Giorgio Ponte, storico presidente della Pro Loco, a cui l’associazione è oggi intitolata, allorchè nel 1968 la giovane caccamese Salvina Filippello venne eletta a Pesaro “Castellana d’Italia”. Nella stessa occasione sono state elette anche le due damigelle d’onore che sono: Erika Arini, ventitreenne diplomata e Giusy Indorante, diciottenne studentessa liceale. L’investitura ufficiale avverrà ad Agosto nel corso di un Gran Galà che si svolgerà come ogni anno nello splendido scenario della Piazza del Duomo a Caccamo.