Si aprono oggi 18 aprile 2016  a Caccamo in provincia di Palermo i solenni festeggiamenti in onore del primo patrono San Giorgio. Per l’occasione giungerà proprio stasera nel suggestivo centro medievale, per la sua prima visita pastorale alla comunità, l’Arcivescovo Monsignor Corrado Lorefice che poi,  insieme alle autorità ed ai fedeli, si recherà in processione al Duomo per presiedere la celebrazione religiosa.  Il Duomo di Caccamo è dedicato proprio a San Giorgio Martire e sorge su un’antichissima struttura di epoca normanna; ristrutturato nel 1477 grazie alla famiglia Cabrera, fu successivamente ampliato nel 1615.  La ricorrenza di San Giorgio a Caccamo viene celebrata ogni anno il 23 di Aprile allorchè, al culmine della festa, viene portata in processione una seicentesca statua lignea del santo, posta su di un antico fercolo sorretto a spalla dai devoti coperti da una mantella di colore rosso con impressa sulla sinistra un'immagine di San Giorgio a cavallo.

Per ulteriori dettagli sul programma potete consultare la locandina 

02

01