E’ di Andrea Verdura, 50 anni, il corpo ritrovato questa mattina a Catania nel cantiere della Ferrovia Circumetnea per la realizzazione della metropolitana di fronte la stazione centrale di piazza Giovanni XXIII. Secondo i primi rilievi effettuati dai carabinieri si tratterebbe di un clochard che si sarebbe impiccato.

[Continua la lettura dell’articolo]