CALTAGIRONE (CATANIA) – I carabinieri di Caltagirone, in provincia di Catania, hanno arrestato in flagranza di reato un calatino di 42enne per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Una pattuglia è intervenuta in una via del centro cittadino di Caltagirone dove era stata segnalata una lite in famiglia. Giunti nell’abitazione i militari hanno trovato il 42enne in un evidente stato di agitazione.

Alla vista dei militari l'uomo ha impugnato un coltello e per ben tre volte ha cercato di colpirli. I carabinieri, però, sono riusciti a bloccarlo e a disarmarlo. Il coltello a serramanico, della lunghezza di oltre 24 cm, è stato sequestrato. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Caltagirone, come disposto dall’autorità giudiziaria calatina.