CALTANISSETTA – La guardia di finanza ha sorpreso un 21enne ghanese a vendere hashish ai giovani nel centro storico di Caltanissetta. È con l'accusa di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale che gli agenti hanno arrestato il giovane, senza fissa dimora e non in regola con il permesso di soggiorno.

La sera di lunedì, nel quartiere Provvidenza del centro storico cittadino, l'extracomunitario ha tentato di vendere dell'hashish ad alcuni giovani della zona e si è poi avvicinato con le stesse intenzioni anche a degli agenti in abiti civili. Dopo aver capito di avere di fronte dei militari della guardia di finanza, il pusher ha tentato di fuggire cercando di disfarsi della droga e del denaro frutto dell'attività di spaccio.

Raggiunto comunque dai finanzieri, il giovane ha reagito dando vita a una colluttazione venendo però bloccato, arrestato e successivamente trasferito al carcere "Malaspina" di Caltanissetta. La droga, già confezionata in dosi da spacciare, è stata sequestrata.