SANTA CATERINA VILLARMOSA (CALTANISSETTA) – Un pensionato di 70 anni, originario di Santa Caterina Villarmosa, in provincia di Caltanissetta, è stato ricoverato la scorsa notte all'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta perché affetto da meningite batterica. L'uomo presentava febbre, rigidità degli arti ed era in preda a un forte stato di agitazione.

A confermare la diagnosi di meningite batterica l'esame del liquor. La forma batterica è più grave rispetto a quella virale. Nella notte è stato cercato un posto letto in un reparto di Malattie infettive, ma in tutta la Sicilia non ve ne sarebbero di liberi. La prognosi è attualmente riservata. I medici hanno già provveduto a somministrare la terapia di prevenzione ai parenti del pensionato e anche alle persone presenti al pronto soccorso al momento dell'arrivo del paziente.