Passeggiata urbana alla scoperta delle cinque pitture urbane realizzate nello storico quartiere dall’omonimo progetto.
Percorso: “Viva Santa Rosalia” di Igor Scalisi Palminteri,  “Fides” di Andrea Buglisi,
“Faces are places” di Alessandro Bazan, “Turbo Ballarò” di Fulvio Di Piazza, "Franco Franchi” di CRAZYoNE. 

Appuntamento: sabato 22 settembre ore 18, davanti San Giovanni degli Eremiti.  Costo € 8. Durata: 2 ore circa.
Prenotazione obbligatoria: 3298765958 – 3207672134 | www.terradamare.org/infoline
Evento facebook:  www.facebook.com/events/2106529926231502

 

Cinque pitture urbane che dal 25 luglio al 1 agosto 2018 sono stati dipinti in contemporanea in cinque grandi pareti dell’Albergheria.
Il progetto, nato da un’idea di Igor Scalisi Palminteri e Andrea Buglisi, ha visto coinvolti Alessandro Bazan, Andrea Buglisi, Angelo Crazyone, 
Fulvio Di Piazza e Igor Scalisi Palminteri che hanno affrontato altrettanti grandi muri dislocati nel quartiere storico di Ballarò/Albergheria.
Le opere monumentali sono state pensate e progettate per dialogare, ciascuno a suo modo, con il tessuto urbano e la comunità residente del quartiere.
Obiettivo del progetto:la riqualificazione urbana attraverso l’arte, motivo per il quale si sono scelte delle piazze che presentano segni di degrado nonostante le loro grandi potenzialità estetiche e storico/culturali.
 Una straordinaria opera corale. Un’opera record, per la grandezza dei murales, per il loro numero, per il caldo che hanno affrontato questi grandi artisti pur di ultimare i loro lavori nel tempo stabilito, per la velocità con cui sono apparsi nelle vite dei palermitani e dei turisti, per il territorio in cui si sono inseriti e l’amore e l’ammirazione di cui  sono stati circondati a distanza di pochissimi giorni dalla loro realizzazione. Un’iniziativa che è riuscita a condurre l’arte dei musei nelle strade, sotto agli occhi di tutti, per poterla ammirare e lasciarsene conquistare
 I murales: 
 
– “Viva Santa Rosalia” di Igor Scalisi Palminteri – via dei Benedettini nei pressi di San Giovanni degli Eremiti;
 – “Fides” di Andrea Buglisi – via Luigi Villanueva (angolo via Giovanni Di Cristina);
 – “Faces are places” di Alessandro Bazan – Corso Tukory (direzione università);
 – “Turbo Ballarò” di Fulvio Di Piazza – via Porta Sant’Agata;
 – “Franco Franchi” di CRAZYoNE – vicolo Gallo. 


—— 

TERRADAMARE soc.coop.a.r.l. – via Nunzio Nasi 18 – Palermo
Sito  •  Facebook •  Twitter  •  Instagram