neonatoUna donna eritrea di 29 anni ieri è entrata in coma, alla 33esima settimana di gravidanza. La donna, che era ospite al Cara di Mineo, ha partorito nel dipartimento di Emergenza dell’ospedale Garibaldi di Catania la bambina che portava in grembo. Grazie a un intervento chirurgico di taglio cesareo Antonella Agata è venuta al mondo e pesa 2 chili e 500 grammi. Ora si trova ricoverata al reparto di neonatologia. Questo è il quarto caso del genere che si verifica nella Rianimazione del Garibaldi diretto dal dottor Sergio Pintaudi.

StrettoWeb