Tragedia questa mattina a Bagheria, in provincia di Palermo: un ragazzo di 17 anni si è tolto la vita lanciandosi nel vuoto dal terrazzo della clinica Villa Santa Teresa. Il suo è stato un volo di 20 metri che non gli ha lasciato scampo. Il giovane, che era residente a Villabate, è finito sul cortile della struttura sanitaria di via Consolare ed è deceduto poco dopo essere giunto in ospedale. Sono state fatali le gravi ferite riportate. Frequentava l’istituto Don Sturzo a Bagheria.

La tragedia si è consumata intorno alle 11.30. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. All'origine del gesto probabilmente una delusione scolastica: il giovane temeva di essere bocciato. È questa la pista più accreditata dagli inquirenti. Non è ancora chiaro perché il ragazzino si trovasse all'interno della clinica. La salma è stata riconsegnata ai familiari.