La storia di Mary Ann Franco è ambientata in Florida, ma ha rapidamente fatto il giro del mondo, vista la sua eccezionalità. La donna nel 1995 è rimasta cieca dopo essere sopravvissuta a un incidente d'auto: un trauma le aveva comportato una serie di lesioni, tra cui alcune alla spina dorsale e l'aveva lasciata priva della vista. In maniera quasi paradossale, ha recuperato la sua vista in seguito a un altro incidente.

Dopo una caduta in casa, infatti, la signora è stata sottoposta a un intervento chirurgico alla colonna, per alleviare il dolore al braccio e al collo e, quando si è svegliata, ci vedeva di nuovo.

Dopo il risveglio dall'operazione, avvenuta lo scorso 6 parile, la donna si è accorda che riusciva a vedere. Un effetto "collaterale" e imprevisto dell'operazione, che ha lasciato di stucco persino il neurochirurgo John Afshar, che ha condotto l'intervento. Il ripristino della vista di Mary Ann Franco, secondo alcuni, può considerarsi un "miracolo medico". La donna, cieca da 21 anni, ha così riacquistato la vista.