I carabinieri della compagnia di piazza Dante hanno portato a termine a Catania una brillante operazione. Durante un servzio di controllo nella zona di via Alogna, quartiere San Cristoforo, hanno notato una intensa attività di spaccio al dettaglio condotta da Simone Cunsolo, 24enne pregiudicato, noto alle forze dell'ordine.

Decine di clienti rallentavano con la propria auto e i successivi accertamenti hanno permesso di appurare che Cunsolo aveva nascosto all'interno di un afratto, su un muro, circa 700 grammi di cocaina (in parte ancora in pietra e da lavorare). Il valore presumibile è di oltre 100mila euro. Il 24enne è stato arrestato in flagranza di reato e i carabinieri hanno sequestrato circa 100 grammi di marijuana nonché un bilancino di precisione e del materiale utilizzato per il confezionamento degli stupefacenti.