ImmagineLe panelle sono delle gustose e sfiziose frittelle rotonde fatte di farina di ceci, tipiche di Palermo.

Queste, nel capoluogo siciliano, vengono solitamente servite in panini ricoperti con semi di sesamo: il classico pane con le panelle che è il cibo da strada per eccellenza di Palermo.

Ingredienti per 50 panelle: Acqua 1,5 l; Sale 10 g; Prezzemolo tritato 10 gr; Pane panini rotondi al sesamo 10;  Olio di semi q.b.;  Pepe q.b.;  Farina di ceci 500 g.

 

Preparazione:  Per preparare le panelle, mettete in una pentola capiente l’acqua fredda e, senza accendere il fuoco, setacciate la farina di ceci.

Mescolate energicamente con una frusta, per evitare la formazione di grumi (proprio per questo motivo è importante che l'acqua sia ben fredda) e accendete il fuoco a fiamma media. A questo punto a ggiungete il sale e il pepe e continuate a mescolare continuamente. E’ importante tenere il fuoco medio e non smettere mai di mescolare, altrimenti il composto tenderà ad attaccarsi alla pentola. Quando questo  inizie ad addensarsi e a bollire, cuocete ancora per 10-12 minuti. Girate sempre energicamente per non creare grumi.

A fine cottura il composto si presenta sodo e compatto, quindi  aggiungete il prezzemolo e amalgamatelo. Una volta pronto spalmate velocemente circa 30-40 gr di composto, ancora caldo, su una superficie fredda e lasciatelo asciugare fino a quando riuscirete a staccarlo senza romperlo: ci vorranno più o meno 30 minuti. Una volta freddo, tagliate il composto a fettine rettangolari, mettete a scaldare l’olio e friggete le vostre panelle per pochi minuti, fino a quando saranno dorate da entrambi i lati.  Una volta pronte, potrete decidere se mangiarle da sole, o in mezzo al panino rotondo pieno di sesamo, senza dimenticare di spremerci addosso un limone. Gustate le panelle ancora calde!