COMISO (RAGUSA) – Tentano di rapinare una filiale della Banca Popolare di Ragusa, ma le casse sono temporizzate e il colpo sfuma. È accaduto ieri pomeriggio a Pedalino, frazione di Comiso, in provincia di Ragusa. I due rapinatori, entrati in banca con il volto travisato, erano armati di taglierini e hanno intimato ai dipendenti di aprire le casse. Ma dopo alcuni minuti hanno deciso di rinunciare al colpo, preso atto del sistema di sicurezza automatizzato adottato ormai comunemente nelle banche.

I due rapinatori prima di fuggire a bordo di un’auto sono incappati in un cliente che si era frapposto tra loro e la via di fuga (la porta d’ingresso), pertanto lo hanno strattonato e spinto. La polizia del commissariato di Comiso sta valutando ogni elemento indiziario al fine di risalire ai due rapinatori e agli eventuali complici.