Ha suscitato scalpore e indignazione mondiale la storia del "delfino ucciso dai selfie", come vi abbiamo già raccontato in questo articolo. Ad approndire la questione, non senza un certo piglio polemico, è il sito specializzato in debunking, "Bufale un tanto al chilo". In sintesi, il povero animale non è morto a causa della barbarie umana.

I delfini erano due e uno solo sembra essere morto. Ma soprattutto "il delfino morto era già morto", scrive bufac.it. E ancora, con riferimento alle dichiarazioni dell'auto dello scatto, Hernan Coria:

Il giorno prima era stato trovato un altro delfino, che riportato in acqua se ne era andato. Quel giorno – 10 febbraio – trovarono un altro cucciolo (o magari lo stesso?) che riportato al largo non si muoveva più. Aggiunge anche nell’intervista che in quei giorni si potevano trovare altri delfini morti nella zona.

Non è stato quindi il portare fuori dall’acqua a uccidere il delfino, ma una volta accortosi che fosse morto lo hanno portato a riva. Hernan sostiene di aver fatto le foto apposta per sensibilizzare sulla questione, invece si sono ritrovati coperti di insulti.