1081928_543035129097383_2070654056_nAnche se questa orribile notizia non riguarda la Sicilia, ne parliamo perchè tocca un tema a noi molto caro: la violenza contro le donne.

Oggi si fa un gran parlare di femminicidio.
Sembra esser diventato l'ultimo cruccio dei politici per distrarre l'attenzione pubblica da problemi sociali che mettono in disaccordo le forze politiche come l'economia del nostro paese, il lavoro e la riforma della politica.

In ogni caso è vero che le donne siano troppo spesso vittime di abusi fisici e morali (ed è buffo che anche i nostri politici violentino verbalmente le loro colleghe, per poi glorificarsi sotto la bandiera del “femminicidio”). A questo dobbiamo porre rimedio.

Pensare che la società sia ingiusta e basta è riduttivo.
Bisogna cambiarla.

Ed è molto facile farlo.

Basta che la brava gente si incontri, dialoghi e faccia muro contro l'ignoranza e la bigottaggine.

Ma torniamo alla notizia di oggi.
Una donna è stata aggredita e sfigurata con dell'acido.
Il fatto è avvenuto a Genova.

La vittima ha 46 anni e lavora come impiegata presso una impresa di pulizie.

 

Chi l'ha aggredita al momento è a piede libero e soprattutto sconosciuto.
Si sa solo che avrebbe aspettato la donna per strada e che una volta intercettata le avrebbe versato addosso l'acido.

Le conseguenze le potete immaginare.
Il volto della donna è ustionato e sfigurato.

I carabinieri stanno indagando sulla vicenda.

ps. VIGLIACCO!!!

Autore| Viola Dante, Immagine | www.morguefile