AUGUSTATragico incidente stradale nel siracusano: un ragazzo di 18 anni ha perso la vita sulla strada provinciale Carlentini-Brucoli. Il giovane si trovava si trovava su un'auto guidata da un amico di 19 anni, neopatentato, che ha perso il controllo della macchina. La vettura, una Bmw 320d, si è schiantata contro un muro, ribaltandosi. Il conducente è stato arrestato per omicidio stradale. Un terzo ragazzo è rimasto ferito: i tre stavano recandosi ad Augusta ma, arrivati all'altezza di contrada Torre, il conducente ha perso il controllo dell'auto, che è finita contro un muro a secco e un palo del telefono, ribaltandosi più volte. Il giovane che era seduto sul sedile posteriore è morto, mentre un altro passeggero, di 17 anni, seduto a fianco del conducente, è ferito e ricoverato all'ospedale di Lentini. Non è in pericolo di vita. Dagli accertamenti è emersa la responsabilità del conducente, che è rimasto illeso, ma trovato positivo all'alcol test.