La notizia l’ho appresa da cittadino di un condominio tranquillo. Anzi, un condominio superprotetto e controllato per essere proprio di fronte all’abitazione di un importante magistrato e a due passi dal commissariato di Polizia di Via Libertà, nel centro residenziale di Palermo.

[Continua la lettura dell’articolo]