Dopo le prime segnalazioni, sembrava che l'allarme fosse rientrato, ma a quanto pare il maniaco che agisce in centro a Palermo è tornato in azione. Questa mattina, secondo quanto riferito da BlogSicilia, una signora è stata molestata in via Ruggero Settimo: la descrizione fornita dalla vittima coinciderebbe con quanto riferito da altre donne.

L'uomo mette in atto sempre la stessa strategie: avvicina le donne per strada, e le segue rivolgendo loro alcuni complimenti imbarazzanti, che poi si evolvono in vere e proprie molestie sessuali. Avrebbe tra i 35 e i 40 anni, sarebbe alto 1 metro e 80, avrebbe capelli castani e un aspetto distinto. L'ultima "vittima" ha chiamato la polizia, ma il molestatore ha fatto perdere le proprie tracce: indossava una maglietta blu e i jeans e portava una catenina d'oro al collo.