Donare un bene senza pagare né notaio né tasse è possibile? In alcuni casi sì.

Non tutte le donazioni necessitano dell'atto pubblico (rogito notarile e presenza di due testimoni), ma solo quelle di "non modico valore". Come ricordato dal sito "La legge per tutti",  la forma solenne dell'atto notarile è necessaria, ad esempio, per le donazioni aventi ad oggetto beni immobili, automobili di una marca prestigiosa o un quadro di valore, poiché il mancato rispetto della forma imposta dalla legge rende nulla la donazione (e, se nulla, può essere impugnata dal donante e dagli eredi). La legge, però, non fissa un criterio prestabilito, ma solamente una clausola generica che il giudice determina di volta in volta. 

La giurisprudenza ha comunque elaborato un parametro generale per distinguere le donazioni di modico valore dalle altre: in particolare, per stabilire se una donazione è di modico valore, bisogna considerare due elementi e cioè il valore del bene oggetto della donazione in sé considerato e le condizioni economiche del donante.

Cosa significa questo? Se il donante dona un bene che rappresenta la quasi totalità del suo patrimonio, anche un bene di scarso valore potrebbe richiedere l'atto notarile. Invece, se un soggetto con un patrimonio milionario elargisce 100.000 euro, questi possono essere considerati "di modico valore". Alla forma dell'atto pubblico non sono comunque soggette le liberalità d'uso, come il regalo dei genitori al figlio, i gioielli del marito o del convivente alla propria donna, l'arredo regalato dai genitori alla figlia che si sposa, etc.

Una ulteriore alternativa e quella della donazione indiretta: il donante che vuole donare qualcosa a un soggetto, anziché acquistarlo e poi donarlo al beneficiario, può pagare direttamente il venditore in modo tale che quest'ultimo poi trasferisca il bene al donatario. In tal modo, anche se il prezzo viene pagato dal donante, l'acquirente è il donatario. Oltre a non scontare le tasse sulla donazione, la donazione indiretta non richiede neanche l'atto pubblico notarile.